Claudio Scognamiglio, portiere del Ventimiglia calcio, in occasione della partita di domani contro l’Imperia, raggiungerà le 200 presenze in maglia granata. 

La società, che ringrazia il proprio numero 1 per l’amore e la passione che in questi anni ha sempre mostrato per la squadra, ha organizzato una premiazione per il calciatore, che avverrà poco prima del fischio d’inizio. Subito dopo comincerà una gara fondamentale per la stagione del Ventimiglia calcio e Scognamiglio, ne siamo sicuri, farà la sua parte, come sempre.

Quello di Claudio col Ventimiglia è stato un lungo percorso calcistico, caratterizzato da tante battaglie che lo hanno visto sempre protagonista. Arrivato nell’estate del 2012 ha rapidamente conquistato la stima di tutto l’ambiente e di tutta la tifoseria per le sue grandi doti, tecniche e umane. E’ giunto alla sua settima stagione col Ventimiglia e si può tranquillamente affermare che la maglia granata sia diventata per lui una seconda pelle.

In questo finale di stagione, con la squadra che sta lottando per la salvezza, la presenza di un giocatore come Scognamiglio, sia in campo che negli spogliatoi, è fondamentale. Le speranze di permanenza nel campionato di Eccellenza passano anche attraverso le sue parate.