La voce della biodiversità: sabato 27 aprile alle ore 21 a Sanremo durante la kermesse “La forza della Natura” , il suono della Cipolla egiziana ligure, concerto sensoriale e d’interazione tra uomo e pianta a cura di Marco Damele, Christian Gullone e special guests.

Uno spettacolo di sperimentazione musicale e biodiversità vegetale che si pone come obbiettivo di far suonare la “cipolla egiziana ligure” insieme ad artisti della scena elettronica, folk e rock.
Un progetto di agri-cultura musicale e di interazione, umanità e rispetto della pianta. Un incontro teatrale di musica ambientale, e di ambiente, e per l’ambiente prendendo spunto nell’interazione sensoriale tra uomo e pianta, per rendere percepibile un contatto diretto tra le due parti.

La cipolla egiziana ligure può interagire con l’uomo? riesce a comunicare con il mondo esterno? è in grado di emettere suoni?…
Sappiamo da sempre che i vegetali sono sensibili alle sollecitazioni: ogni variazione della luce o della temperatura, ad esempio, oppure un movimento d’aria, possono influire sul loro equilibrio interiore modificando il proprio stato. La biodiversità rurale, insieme alla riscoperta della cipolla egiziana ligure è legata alle nostre tradizioni, è la salvaguarda e promozione delle piante rare e antiche, immagini e ora anche suoni ed armonie musicali che rappresentano un modo essenziale per tutelare il nostro patrimonio vegetale attraverso la conoscenza del territorio.

EOLME: Egyptian Onion ligurian music experience è un progetto di Utopia Music_E Marco Damele

Sabato 27 aprile 2019 ore 21 – LA FORZA DELLA NATURA – Forte di Santa Tecla Sanremo (IM). Ingresso libero.

Sponsorizzazioni e Info:
utopiadellenuvole@gmail.com

Dal 20 aprile al 1° maggio, il Forte di Santa Tecla di Sanremo, che fa parte del Polo Museale Ligure del MiBACT, diventerà ancora una volta la casa di Libereso Guglielmi, dove si potranno vedere i suoi disegni, assistere a incontri, conferenze, filmati e documentari, laboratori e scoprire le sue ricette a base di fiori ed erbe. Un’occasione straordinaria per residenti e turisti per visitare una struttura affascinante rendendo omaggio a questo illustre e famoso concittadino. La mostra sarà aperta tutti i giorni a partire dalle 10 e fino alle 19, con orario continuato e aperture serali in occasione degli spettacoli teatrali.