“L’Amministrazione Comunale saluta con apprezzamento l’iniziativa ‘plastic free’ avanzata dal gruppo Imperia al Centro. L’Amministrazione è infatti impegnata da tempo su questa tematica”. A dirlo è l’assessore all’Ambiente e all’Educazione Ambientale, Laura Gandolfo. “Il Comune di Imperia ha infatti partecipato a un bando per il finanziamento di quattro impianti per il riciclo di bottiglie, bicchieri e lattine, attorno ai quali ruoterà una campagna di sensibilizzazione sul tema plastica. Sono lieta di poter annunciare che, dopo il primo esame, la nostra Città è risultata assegnataria dei fondi. Stiamo attendendo il secondo passaggio burocratico, ma siamo ottimisti di poter avere ottime notizie in tempi brevi”.

“Oltre a questo – prosegue l’assessore Gandolfo – ci siamo mossi anche per contrastare il fenomeno dell’inquinamento da parte dei prodotti plastici in mare. Nel nuovo regolamento sui rifiuti, già deliberato dalla Giunta e in attesa di essere approvato dal Consiglio Comunale, abbiamo previsto l’assimilabilità dei rifiuti recuperati da pescatori e diportisti. Attraverso questa nuova regolamentazione, i pescatori potranno riportare a terra i rifiuti che tireranno su con le reti, che finalmente potranno essere recuperati in mare e conferiti al sistema di raccolta cittadino”.

“Andiamo avanti su un tema importante e delicato, che sono certa ci permetterà presto, di essere definito un Comune virtuoso in tema ambientale”, conclude l’assessore.