Partecipa ad Aromatica anche la Cooperativa Unione Agricola Mandamentale Dianese, una cooperativa storica del territorio, nata nel 1921 per consentire ai produttori agricoli del dianese (valli di Diano e valle Steria) di avere voce in capitolo nei confronti dei mediatori dei mercati delle grandi città e di avere uno strumento giuridico unico che consentisse di caricare i vagoni ferroviari, ai tempi unico mezzo di locomozione affidabile. Forte allora di oltre 60 soci, che coltivavano pesche, albicocche, carciofi, patate, pomodori, basilico e altre aromatiche, zucchine trombette, la cooperativa è rimasta in vita sino ad oggi nonostante le condizioni dell’agricoltura, quelle commerciali e l’occupazione urbanistica siano notevolmente cambiate. I soci oggi sono una quindicina, e ad Aromatica rappresenteranno la loro antica tradizione con una esposizione di piante aromatiche, di verdure di stagione (zucchine trombette, carciofi, pomodori), olive taggiasche e olio extra vergine.

“Aromatica, profumi e sapori della Riviera Ligure” (Diano Marina, da giovedì 25 a domenica 28 aprile) è la grande rassegna dedicata a basilico, erbe aromatiche, prodotti tipici ed eccellenze dell’agroalimentare e dell’enogastronomia. Per 4 giorni il Golfo dianese è teatro di cene, show cooking, laboratori, presentazioni, stand dei produttori, street food, conferenze, convegni e molto altro.