Il 25 e il 26 aprile Taggia ospiterà “Il tocco dell’arte”, mostra itinerante di pittura che vedrà la partecipazione nella giornata di venerdì del noto critico d’arte Vittorio Sgarbi, dell’Assessore alla Cultura della Regione Calabria e Professore ordinario di Pedagogia della Comunicazione dell’Università della Calabria Mario Caligiuri e del responsabile di Villa Mariani di Bordighera Carlo Bagnasco. Oltre 60 pittori provenienti da tutta Italia esporranno le loro opere nell’affascinante cornice del centro storico di Taggia andando a valorizzarne il patrimonio storicoculturale. La mostra sarà curata dall’artista tabiese Doriana Dellavolta, collaboratrice redazionale di eventi culturali di letteratura e spettacolo, teatro e immagine. Taggia, da pochi mesi tra i “Borghi più belli d’Italia”, in questa due giorni dedicata all’arte della pittura si trasformerà in un vero e proprio museo a cielo aperto. L’evento si concluderà nel pomeriggio di venerdì 26 aprile 2019 con la conferenza culturale e le premiazioni dei pittori presso i giardini di Villa Curlo (in caso di maltempo presso il Convento dei Domenicani). Durante la conferenza è previsto un momento di intrattenimento musicale con il concerto coordinato dalla flautista Elena Cecconi, titolare della Cattedra di Flauto al Conservatorio Niccolò Pagani di Genova e la speciale partecipazione della vocalist e Laura Trimarchi.