Ufficializzata questa mattina a San Bartolomeo al Mare la lista Il tuo Paese che sostiene la candidatura a Sindaco di Valerio Urso. Presenti, oltre a Urso, gli assessori uscenti Giovanni Barreca e Sandro Fedozzi, oltre ovviamente a tutti i candidati. Urso ha rivendicato i risultati ottenuti negli ultimi 5 anni e nei 10 precedenti, durante i quali era vice di Adriano Ragni: “Nonostante le disponibilità sempre minori e le norme sempre più restrittive, abbiamo gestito con attenzione il bilancio e portato a casa risultati importanti. Mi auguro che il 26 maggio gli elettori sappiano premiare questo impegno e questo lavoro. Oggi mi presento con una nuova squadra, donne e uomini che vogliono contribuire alla vita amministrativa del paese. Rinnovo il mio impegno perché sono innamorato di questo Paese, ho 53 anni, vivo qui da 50 e vorrei che San Bartolomeo crescesse ancora. Sono fiero di aver dato il mio contributo e voglio continuare a farlo. Il mio obiettivo ora è anche quello di concorrere a creare una nuova classe dirigente, per la quale io sarò sempre a disposizione. Per questo sono molto felice di presentare questa compagine, largamente rinnovata, che darà nuova energia alla mia esperienza”.

I candidati della lista “Il tuo Paese” sono:

Lorenzo ANSALDO (Imperia, 11/12/72), archeologo
Giovanni BARRECA (Cefalù, 21/10/49), pensionato
Monica COTTA (Imperia, 09/05/73), artigiana
Riccardo DI FALCO (Diano Marina, 05/12/48), cuoco
Sandro FEDOZZI (Imperia, 11/10/70), geometra
Alessandra GAMALERO (Sanremo, IM, 04/10/64), casalinga
Benito (detto Benny) LAMONICA (Asti, 14/01/67), docente
Andrea MANTELLO (Imperia, 09/10/75), imprenditore agricolo
Salvatore (detto Rino) MARESCALCO (Isola di Capo Rizzuto, KR, 13/03/51), arredatore
Giulia ROSSI (Milano, 11/12/95), studentessa
Davide SALERNO (Albenga, SV, 09/02/90), commerciante
Valerio URSO (Olten, CH, 27/02/67), agente di assicurazione
Valerio ZAMBRUNO (Alessandria, 16/05/72), impiegato

“Voglio dare il benvenuto ai nuovi arrivati – ha sottolineato Sandro Fedozzi – saremo un bel gruppo. Ognuno ha caratteristiche e specificità diverse, sono certo che saremo un bel gruppo. Ci aspetta un lavoro faticoso ma ricco di soddisfazioni. San Bartolomeo al Mare potrà crescere ancora”.

“Continueremo a parlare con le persone – ha concluso Giovanni Barreca – perché solamente avendo un contatto diretto e continuo con i concittadini riusciremo a raccogliere le loro istanze e a portare in Comune le problematiche quotidiane, che spesso sono le più importanti”.

“Il programma elettorale verrà presentato nei prossimi giorni – ha ribadito Urso – ma è chiaro che il Piano Urbanistico Comunale (PUC) che abbiamo appena inviato alla Regione Liguria dopo un iter complesso determinerà l’attività della prossima amministrazione. Potremo quindi dedicarci alla riqualificazione ambientale e urbanistica del territorio, a cominciare dalle strutture che deturpano il paese, che verranno demolite e in parte ricostruite. Ciò non è stato possibile fino ad oggi proprio perché mancava lo strumento legislativo, che è il PUC. Avremo cura e attenzione per l’ambiente e per le grandi problematiche, come la soluzione del dilemma Rivieracqua, la questione dell’ex sedime ferroviario, le modalità della nuova raccolta dei rifiuti. Rinnoveremo il nostro impegno nel sociale e nella collaborazione con gli Istituti Scolastici. Continueremo ad impegnarci nella manutenzione del paese e metteremo ulteriore intensità nella programmazione degli eventi: per due anni siamo stati premiati al Festivalmare di Sanremo per i nostri eventi, significa che siamo sulla strada giusta e intendiamo continuare”.