Ad Imperia una ventina di docenti dell’Ipsia Marconi di Imperia (su un totale di 53), ha manifestato davanti al provveditorato degli studi per protestare contro il reintegro della preside Anna Rita Zappulla, indagata per il peculato d’uso dell’auto della scuola e contro la professoressa che ha destituito il vicepreside Luca Ronco. Quest’ultimo sarebbe tra i docenti che hanno collaborato con i Carabinieri segnalando il presunto uso improprio dell’auto da parte della Zappulla. I professori hanno annunciato la volontà di dimettersi dal Consiglio di Istituto.