A Seborga il Consiglio della Corona, riunitosi ieri sera, ha accolto la decisione di Marcello I, manifestata lo scorso 12 aprile con propria lettera pubblica, di rinunciare irrevocabilmente alla carica di Principe di Seborga a cui era stato rieletto il 23 aprile 2017. Nelle prossime ore il Principe – che stasera non si è presentato alla riunione – firmerà formalmente l’atto di abdicazione. A seguito di ciò, a norma dell’articolo 31 del Regolamento del Principato, il Consiglio della Corona assumerà collegialmente la reggenza dello Stato, in attesa della convocazione di nuove elezioni.