FlixBus festeggia due anni in Riviera dei Fiori con un bilancio positivo: in un solo anno i passeggeri in partenza e in arrivo a Imperia e Sanremo sono quadruplicati, a conferma del crescente radicamento, sul territorio, dell’autobus quale soluzione di viaggio privilegiata per spostarsi sia in Italia che sulle rotte internazionali. Con l’occasione, inoltre, la società annuncia connessioni anche con l’aeroporto di Milano Linate, che si aggiunge a quelli di Nizza e Orio al Serio tra gli scali raggiungibili senza cambi dalle due città.

Sanremo e Imperia sempre più connesse con i maggiori aeroporti: al via corse per Milano Linate

Mentre aumentano le prenotazioni sulle rotte per l’aeroporto di Nizza (a un’ora e mezza da Sanremo e due ore da Imperia) e per Orio al Serio, potenziate negli scorsi mesi, FlixBus lancia i primi collegamenti tra le due città e lo scalo di Linate. Tale investimento sulle connessioni con i principali hub riflette la volontà, da parte dell’operatore, di offrire a Sanremesi e Imperiesi sempre più soluzioni di mobilità integrata in cui l’uso combinato di più mezzi collettivi (quali autobus e aereo) si sostituisca all’auto privata, a beneficio dell’ambiente, oltre che dei passeggeri stessi.

Riviera dei Fiori: Nizza, Torino e Milano le destinazioni preferite di chi parte da Imperia e Sanremo

Fra le mete più gettonate di chi parte dalla Riviera dei Fiori, Nizza (collegata anche in centro città oltre che all’aeroporto) occupa il primo posto, seguita da Torino e Milano, raggiungibili rispettivamente una e due volte al giorno da entrambe le città. A Sanremo gli autobus FlixBus partono da Piazza Cesare Battisti, mentre a Imperia la fermata è in Piazza Dante. A bordo, come sempre, Wi-Fi, prese elettriche e toilette.