“Schubert: non solo Lieder” – Giovedì 11 aprile – Casinò di Sanremo

Il titolo è ampiamente esaustivo sul programma del prossimo concerto dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo dedicato a Franz Schubert. I notissimi “Lieder” del grande compositore viennese – con l’orchestrazione del compositore ungherese Franz Listz – saranno seguiti da una nelle sue più note Sinfonie. Ad interpretarli una “specialista” di questo settore: la Soprano Gabriella Costa, guidata dalla bacchetta del Maestro Michele Nitti.

Il programma prevede:

– Die junge Nonne n° 1 D828 Op. 43 – Lieder per soprano ed orchestra (orchestrazione di F. Listz)

– Gretchen am Spinnrade D118 Op. 2 – Lieder per soprano ed orchestra (orchestrazione di F. Listz)

– Lied der Mignon D887 n° 4 Op. 62 – Lieder per soprano ed orchestra (orchestrazione di F. Listz)

– Erlkonig D328 Op. 1 – Lieder per soprano ed orchestra (orchestrazione di F. Listz)

– Totus in corde langueo in Do maggiore D136 Op. 46 (1815-1816) di Franz Schubert (1797/1828)

– Sinfonia n° 2 in Si bemolle maggiore D125 (1816) di Franz Schubert (1797/1828)

Diplomata in Pianoforte e laureata in Musicologia, la Costa è artista molto versatile ed apprezzata anche peril suo vasto repertorio. Si dedica infatti, con continuità,al repertorio barocco e liederistico, senza però tralasciarel’opera dell’800. Frequenti sono anche le sue “incursioni”in ambito contemporaneo e d’avanguardia musicale,vantando il debutto di prime assolute di grandicompositori, italiani e stranieri. E’ chiamata sovente apartecipare a produzioni di opere del repertoriotedesco, grazie alla perfetta padronanza della lingua. Ha preso parte a Die Entführung aus dem Serail,all’Opernhaus di Zurigo, a Moses und Aaron (la giovanefanciulla) di A. Schönberg, al Teatro Massimo di Palermo, ed a Freischütz (Ännchen) al Teatro la Fenice di Venezia. Ha inoltre eseguito a Nantes Ein Deutches Requiem di Brahms, per l’Orchestra dei Paesi della Loira, e DieSieben Letzten Wörter unser Erlösers am Kreuze di L.Spohr, con Orchestra e Coro del Teatro dell’Opera diRoma.

Nitti è considerato uno dei più giovani e talentuosi direttori d’orchestra italiani della sua generazione ed attualmente è parlamentare della Repubblica Italiana alla Camera dei Deputati. Termina gli studi di Direzione d’Orchestra a 24 anni, diplomandosi brillantemente alConservatorio di Musica “G. Verdi “di Milano, nella classe di Daniele Agiman, del quale diviene assistente. Si perfeziona a Vienna, dove dirige nella prestigiosaKonzerthaus, ed in seguito con Riccardo Muti allaMediterranean Music Academy di Malta. E’ ammesso al prestigioso corso annuale di alto perfezionamento rivolto a 4 giovani direttori d’Europa all’Accademia della Musica di Fiesole, sede dell’Orchestra Giovanile Italiana. Attualmente ricopre la Cattedra di Esercitazioni Orchestrali al Conservatorio di Musica “T. Schipa” di Lecce. E’ regolarmente invitato come Direttore Ospite da importanti istituzioni concertistiche nazionali ed internazionali.

Biglietti: normale intero, 15 €; ridotto 12 € (solo Soci COOP).

Abbonamenti10 ingressi, 100 €; 10 ingressi studenti, 20 €; 15 ingressi iscritti ad Associazioni Musicali 120 €.

Biglietti ed abbonamenti sono acquistabili direttamente sul Sito www.sinfonicasanremo.it, cliccando su “Info” e quindi su “Prezzi ed Abbonamenti”, oppure direttamente al Botteghino del Teatro del Casinò a partire da un’ora prima dell’inizio del concerto.Gli abbonamenti sono anche prenotabili allo 0184 505764 e ritirabili agli uffici di Villa Zirio in Corso Cavallotti 51 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12). 

Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo

Ufficio Stampa e Comunicazione – Ricky Persico Tel. 335 800 20 48(Iscriz. Ord. Naz. Giornalisti n° 75217 del 21/02/1995) E-Mail – ufficiostampa@sinfonicasanremo.it – comunicazione@sinfonicasanremo.it
Corso Cavallotti, 51 (Villa Zirio) 18038 Sanremo (IM)Tel. 0184 505764 – Fax 0184 505850E-Mail – info@sinfonicasanremo.it
Sito – www.sinfonicasanremo.it

AI SENSI DEL DLGS 196/2003 E DEL REGOLAMENTO UE 679/2016

Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal vostro sistema, poiché costituisce comportamento contrario ai principi dettati dal Dlgs. 196/2003 e dal Regolamento UE 679/2016, il trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo, od utilizzarlo per finalità diverse.