SCaso di tubercolosi a Savona. Ad essere colpita dalla malattia, un’adolescente di 14 anni che frequenta una scuola media inferiore. A seguito di sintomi simil-influenzali con interessamento broncopolmonare dallo scorso marzo, la minore era stata ricoverata nel Reparto di Pediatria e quindi trasferita in Malattie Infettive. La ragazza è stata sottoposta al trattamento terapeutico specifico e le sue condizioni sono in netto miglioramento.

Al contempo il servizio di Igiene Pubblica dell’Asl2 ha tempestivamente informato la direzione della scuola e ha avviato il programma di sorveglianza sanitaria sugli alunni, sul personale della classe di appartenenza e sui contatti potenzialmente esposti al rischio di trasmissione del micobatterio. Agli studenti, ai loro genitori e al personale della scuola viene garantita dai medici intervenuti la più ampia informazione.