Carrugi in Fiore”, da considerarsi contenitore di eventi a l’elogio della primavera, nasce dalla consapevolezza e dalla volontà da parte dell’Amministrazione Comunale di rendereDolceacqua, sempre più attraente oltre che accattivante a turisti eresidenti responsabili, attraverso attività di vario genere tra cui l’allestimento di composizioni floreali a tema nel centro storico come nelle vie del paese.

L’accoglienza, il contatto diretto di più persone possibili a Dolceacqua, oltre che la partecipazione alla vita del paese e lo scambio culturale in genere sono importanti per l’Amministrazione Comunale. L’obbiettivo primario del concorsoè un invito a vivere il paese in tutta la sua interezza abbellendo alcuni angoli particolari scelti per l’occasione. 

“Carrugi in fiore” vuole essere anche un fenomeno di integrazione e di coinvolgimento della comunità per un obbiettivo comune: sensibilizzare tutti all’educazione e al rispetto dell’ambiente, delle tradizioni per un luogo più bello da vivere.

Il tema di quest’anno è “DOLCEACQUA, MONET, L’IMPRESSIONISMO in occasione dell’esposizione di opere del rinomato artista al castello Doria. 

Di seguito vi sono informazioni che potranno essere fonte di ispirazione per la realizzazione della composizione a tema. Potrà essere espresso in composizione floreale tutto quello che viene menzionato di seguito. L’importante è rappresentare Dolceacqua“vista dal punto di vista dell’impressionismo”. Si lascia ampio spazio alla fantasia dunque anche le tipicità locali, ad esempio, potranno essere viste ed interpretate con occhio impressionista.

 

Monet fece la sua prima visita in Riviera a fine anno del 1883 in compagnia di Renoir, per soli quindici giorni. Fu talmente colpito dal fascino dei luoghi che appena rientrato a Giverny, manifestò subito il desiderio di ritornarci, infatti il 23 Gennaio 1884, Monet è di nuovo a Bordighera.

Durante questo suo nuovo viaggio “vagabondò” per la Riviera spingendosi fino nell’entroterra della val Nervia, fino a Dolceacqua, dove dipinse, il paesaggio, il ponte e il castello e così riportò nei suoi scritti dell’epoca: “… il luogo è superbo, vi è un ponte che è un gioiello di leggerezza …” .

 

 

Obiettivi

La valorizzazione del patrimonio comune;

promozione dei valori ambientali e della cultura del verde come elemento di decoro e di mitigazione degli spazi;

valorizzazione ed incremento della conoscenza del territorio comunale e delle sue architetture;

sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente per mezzo della conoscenza dei fiori.

 

Modalità di partecipazione al concorso.

Il concorso è aperto a tutti ed è gratuito e si svolge nelle seguenti modalità:

Inviare via mail all’indirizzo di posta elettronica turismo@dolceacqua.it la scheda allegata al presente regolamento senza dimenticare di comunicare un recapito telefonico ed un indirizzo di posta per la spedizione, in caso di assenza alla premiazione, dell’attestato di partecipazione al concorso “Carugi in Fiore 2019”.

Il regolamento del concorso si può scaricare dal sito www.dolceacqua.it

Ci si può iscrivere entro il giorno 26/04/2019. 

 

Tempo per la realizzazione della composizione in concorso: 

dalle ore 07:00 alle ore 12:30 del giorno 27/04/2019.

Sabato 27 aprile 2019 dalle ore 7 del mattino i singoli o al massimo le coppie di partecipanti al concorso dovranno recarsi in Piazza Padre Giovanni Mauro, dove un incaricato del Comune o i Consiglieri comunali stessi si occuperanno dell’accoglienza,daranno indicazioni per il carico e lo scarico del materiale eriguardo la sistemazione nell’area prescelta per la realizzazione della composizione in concorso. 

Le spese relative all’allestimento della composizione in concorso sono a carico dei partecipanti e non sono rimborsabili. 

L’amministrazione Comunale non sarà responsabile di danni provocati da terzi per l’allestimento delle strutture floreali.

Tutte le composizioni in concorso saranno numerate.

La giuria passerà a controllare il lavoro terminato dopo le ore 12:30.

Per informazioni: +39 3485802630 Jamila Chilà  +39 3471590119 Giovanni Cammareri.

La premiazione avverrà il giorno stesso della realizzazione della composizione in concorso, cioè il 27/04/2019 alle ore 16:30 in piazza Padre Giovanni Mauro.

 

Composizione della giuria

I nomi della giuria saranno resi noti al momento della premiazione.

 

Criteri di valutazione.

Per la valutazione della composizione si terrà conto di:

 

armonia dei colori e dell’allestimento nel suo insieme in base al tema: 0/20 punti

quantità e qualità dei fiori utilizzati: 0/20

originalità della composizione: 0/20

fantasia e bellezza estetica:0/20

inserimento della composizione nel contesto architettonico:0/20

 

La sommatoria dei punteggi parziali fornirà il totale del punteggio assegnato al concorrente e determinerà la graduatoria dei primi 3 classificati.

Potrebbe inoltre essere assegnato un premio per la particolarità di una composizione in concorso.

Il giudizio della giuria è inappellabile.

 

Potrebbero essere inoltre pubblicate dal Comune di Dolceacqua le immagini delle composizioni in concorso e/o dei partecipanti.

 

Criteri di esclusione:

Saranno esclusi coloro che non si sono iscritti entro il giorno 26/04/2019 e le composizioni che avranno più del 60% di materiale non vegetale.

 

 

 

MODULO DI ISCRIZIONE

 

 

CONCORSO “CARRUGI IN FIORE 2019

“IL GIOCO E LE SUE BELLE ESPRESSIONI

 

Il / la sottoscritto/a _______________________________________________________________

 

Nato /a ________________________________________________________________________

      

Il_____________________________________________________________________________

 

Residente a______________________________________________________________________

 

Via____________________________________________________________________________

 

Comune________________________________________________________________________

 

Cap____________________________________________________________________________

 

Tel./cell.________________________________________________________________________

 

e-mail__________________________________________________________________________

 

 

CHIEDE

 

 

Di partecipare al concorso “Carrugi in Fiore 2019” dal tema “DOLCEACQUA, MONET, L’IMPRESSIONISMO” con una composizione da me realizzata in loco.

 

DICHIARA

 

Di accettare integralmente tutti i contenuti del bando di concorso ed il giudizio insindacabile della giuria, di aver preso visione dell’informativa art 13 d.lgs.196/2003 sulla privacy e di esprimere il proprio consenso per i trattamenti indicati e la diffusione dei dati comunicati per le finalità specificate. Il partecipante esonera l’organizzazione da qualsiasi responsabilità e/o obbligazione anche nei confronti di terzi che dovesse derivare dalla partecipazione al concorso.

 

 

 

 

       Data                                                                                      Firma

 

_____________________________