A Seborga da venerdì 5 aprile a domenica 3 novembre sarà possibile trovare la”That’s Genius!”. Il gruppo di operatori che si sono riuniti sotto il nome di “Visitseborga”, in collaborazione con il Principato di Seborga, per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, nato in Toscana, vissuto in Italia, morto ad Amboise in Francia e oggi ammirato in tutto il mondo, lancia un inedito souvenir: “la matita che fiorisce”; quando la matita termina la sua funzione d’uso primaria, perché ormai troppo corta, invece di essere gettata può essere piantata in un vasetto e dalla matita nascerà una piantina

L’idea molto bella trasmette i valori del riciclo e del riuso quindi del rispetto dell’ambiente, una matita che possa rivivere è in sé un’idea “geniale” che lo stesso Leonardo avrebbe certamente apprezzato.

“Today Pencil, Tomorrow Plant. That’s Genius!” sarà disponibile da venerdì 5 aprile nell’evento green “Ponente Smart Mobility” che si svolge ad Arma di Taggia a Villa Boselli fino al 7 aprile e a Seborga fino al 3 novembre nei punti di Visitseborga

La matita
La matita è prodotta con legno di cedro da un’azienda certificata Eco-friendly e partner dell’Earth Day; è esente da qualsiasi metallo o inquinante chimico, i semi sono non trattati e la produzione continua garantisce sempre la freschezza del prodotto.