Nella prima fase della stagione 2019 del campionato Esordienti di pallapugno, 24 formazioni saranno divise in tre gironi.
Girone A: Don Dagnino, Merlese, Murialdo A, Murialdo B, Peveragno A, Pro Paschese, Spec e Subalcuneo A.
Girone B: Albese, Araldica Castagnole Lanze, Canalese, Castellettese, Cortemilia A, Cortemilia B, Neivese e Pro Spigno.
Girone C: Benese, Caraglio, Monastero Dronero, Pevaragno B, Peveragno C, Speb, Subalcuneo B e Virtus Langhe.
La prima fase del campionato comincerà tra il 25 aprile e il 1° maggio e terminerà il 26 luglio. In base al piazzamento in classifica, le prime due classificate di ogni girone e le due migliori terze della regular season accederanno ai quarti di finale per la conquista dello Scudetto. La peggior terza con le quarte e le quinte classificate e la miglior sesta di ogni girone andranno ai quarti di finale per il Trofeo Fipap.
Coppa Italia: saranno ammesse alle semifinali le prime classificate di ogni girone e la migliore seconda al termine del girone d’andata della regular season. La finale si giocherà sabato 24 agosto, alle 14, a Caraglio.