E’ tornata la primavera e il nostro CTE delle Alpi Liguri, gestito dalla Pro Loco di Mendatica in collaborazione con la Cooperativa di Comunità Brigì, ci porta nuovamente alla scoperta delle meraviglie nascoste delle Alpi Liguri.
Le guide escursionistiche accompagneranno i partecipanti in una sorta di viaggio nel tempo; da Mendatica si risalirà verso l’antica malga di Poilarocca. Oggi disabitata e parzialmente distrutta racchiude un fascino unico fatto di leggende, segreti e storie da raccontare.
Tappa obbligatoria, salendo verso Poilarocca, saranno le Cascate dell’Arroscia che sapranno stupire con i loro salti, nonostante la poca neve dell’appena trascorso inverno.

DETTAGLI:
Ritrovo: 09:00 a Mendatica in Piazza della Chiesa
Itinerario: Mendatica – Chiesa di Santa Margherita – Cascate dell’Arroscia – salita a Poilarocca – Rocca della Penna – U Lagu – Camin di Furnai – Mendatica
Dislivello: + 700 metri
. Distanza: 10 km circa
Durata: giornata intera, rientro intorno alle 16:00

La guida consiglia di portare con sé snacks per sopperire al dispendio energetico; di vestirsi “a cipolla” indossando indumenti caldi ed impermeabili, adatti all’altitudine e alla stagione.
Quota di partecipazione: ESCURSIONE 10€ (8€ se già tesserati CTE delle Alpi Liguri per la stagione 2019); BERCOLLA DU PASTU’ (sacchetto pic nic a base di prodotti tipici della Cucina Bianca) 8€ (facoltativo – prenotazione obbligatoria).
E’ consigliata la prenotazione.
Per informazioni:
iat@mendatica.com
0183 38.48.9
338 30.45.51.2