Si è finto poliziotto, facendosi accreditare soldi per una famiglia bisognosa, ma i soldi servivano a lui e alla moglie. L’uomo è stato denunciato insieme alla consorte dai Carabinieri di Sestri Levante. Una 40enne di Casarza Ligure ha raccontato di avere conosciuto su Facebook un 56enne che si era presentato come appartenente alle forze dell’ordine e che stava raccogliendo fondi per aiutare una famiglia. La donna ha versato 210 euro, ma poi ha scoperto che era un raggiro.