Un 32enne di La Spezia è stato denunciato dai Carabinieri per atti osceni.
In un negozio di intimo in un centro commerciale ha chiesto alla commessa di provare un pigiama e si è fatto trovare in camerino nudo in stato di eccitazione. L’uomo, entrato per provare un pigiama, aveva chiamato la commessa chiedendo di provarne anche un altro ma, quando lei si è avvicinata, si è fatto trovare nudo.