Un massaggiatore di 42 anni, residente a Loano (Savona), è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di due turiste, una tedesca e una minorenne francese. L’uomo durante l’attività lavorativa in una struttura ricettiva, avrebbe molestato sessualmente le due donne che si sono rivolte ai Carabinieri. Il 42enne è in carcere a Sanremo a disposizione dell’autorità giudiziaria.