Lutto nel mondo dello sport della provincia di Imperia per la prematura scomparsa di Luca Arrigo, mancato a soli 44 anni. Originario di Chiusvecchia, navigatore di rally (assieme al pilota Ino Corona) e cronometrista e grande appassionato di pallapugno, era molto conosciuto ed apprezzato, in particolare ad Imperia e nel suo entroterra.
Tra i tanti messaggi di cordoglio anche quello del pilota di moto enduro, Maurizio Gerini: “Ciao Luca. Lottatore di poche parole e con il cuore grande. Grazie per aver condiviso una parte di Prova Speciale con me! Troverai la pace che qui ti è stata negata”.
I funerali di Arrigo saranno celebrati domani, venerdì 8 marzo, alle 15, al Santuario della Madonna dell’Oliveto di Chiusavecchia.