A Sanremo nella galleria “San Giacomo” dell’Aurelia bis, tra gli svincoli di San Lazzaro e del Borgo, ieri ha perso la vita Gian Paolo Scolesi, sanremese di 68 anni, sposato con Ornella e padre di Marco, noto per avere gestito un banco nella pescheria al mercato annonario. La morte è stata causata dall’urto tra la Fiat Seicento di Scolesi e la Toyota Yaris condotta da una 50enne di Vallecrosia, Giusy De Marte, che ha riportato la frattura del bacino. La Polizia Municipale l’ha ascoltata per sentire la sua versione dei fatti. La De Marte, come atto dovuto in caso di incidenti mortali, è indagata per omicidio stradale colposo, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.