Fratelli d’Italia Ventimiglia nelle persone di  Francesco Mauro,Deborah Mognol e Alessio Garra vogliono portare all’attenzione, grazie alle segnalazioni di alcuni residenti, la grave situazione riguardo alla sicurezza in zona calandri…Questa mattina siamo stati in zona calandri per vedere con i nostri occhi quello che avevamo intuito giorni fa’ dando uno sguardo alle notizie, ci siamo subito resi conto della pericolosità in quella frazione di città dimenticata da tutti. Abbiamo passato un paio d’ore in compagnia di una residente(vivi’ silvy) che giustamente è preoccupata dello stato in cui versa la sua zona, strada facendo abbiamo visto anche altre persone tutte preoccupate x questa situazione. Guard rail mancanti in zone pericolosissime (ci raccontano di un signore caduto con lo scooter in un burrone salvato solo da alcuni alberi) asfalti che hanno ceduto con conseguenti buche da incubo e soprattutto pezzi di montagna che stanno per cedere, siamo come loro molto preoccupati del disastro che potrebbe accadere, addirittura hanno spostato i biboni della spazzatura a più di un kilometro perché l’autista della docks ha paura di arrivare un po’ più in su tanto è pericolosa la strada… Noi  pensiamo che la sicurezza del cittadino sia sacra, lassù pagano le tasse come quaggiù quindi richiediamo un intervento risolutivo e velocissimo non solo parole come successo fino ad oggi…