Al termine della partita odierna contro il Borgaro, dopo due discussi episodi arbitrali con l’espulsione di Lella e il rigore concesso a un minuto dal 90’, interviene il patron biancoazzurro Marco Del Gratta: “Dopo quello che ho visto oggi ho deciso di regalare le mie quote a chiunque le voglia prendere, se tutti i presidenti facessero come me si giocherebbero il campionato da soli. Non ci sto più, oggi abbiamo visto un’espulsione per non si sa quale motivo e un rigore inesistente a fine gara”.