Presentata questo pomeriggio presso la ex chiesa Anglicana di Bordighera l’ordinanza Plastic Free Voluta,su progetto del consigliere Claudio Gavioli,dalla Giunta Ingenito.

Dal 26 marzo nella città delle palme entrano in vigore una serie di restrizioni sulla vendita e l’utilizzo di materiale plastico monouso che sarà di fatto out nel territorio comunale Nei video allegati le dichiarazioni del Direttore di Lega Ambiente Federico Borromeo e del Sindaco della città di Bordighera Dott. Vittorio Ingenito.

Di seguito in foto il testo dell’ordinanza con i Dettagli sui materiali OUT

Si legge 1 gli esercenti sul territorio comunale non potranno più distribuire sacchetti per la spesa monouso se non in materiale bio degradabile 2 gli esercenti e attività commerciali sul territorio comunale potranno distribuire agli acquirenti esclusivamente in materiale biodegradabile e compostabile Cotton Fioc Posate Piatti Bicchieri Sacchetti monouso 3 in occasione di sagre ed eventi potranno essere distribuiti al pubblico posate piatti bicchieri e sacchetti monouso biodegradabili 4 i distributori di bevande potranno utilizzare esclusivamente contenitori biodegradabili

Ovviamente l’attuazione di questa ordinanza avrà dei costi per i commercianti e gli operatori turistici che in molti sono infatti intervenuti al convegno. Il sindaco Ingenito su questo punto ha detto ” questi costi ci sono ma l’interesse per l’ambiente deve essere preminente”