Nella conferenza stampa odierna il direttore artistico del Festival di Sanremo 2019, Claudio Baglioni, ha sottolineato come mai quest’anno ci siano giovani cantanti in gara all’Ariston. “L’età media dei cantanti in questa edizione è di 37 anni. E’ un record, da chissà quanto tempo non capitava una cosa simile a Sanremo. Ieri sera Venditti ha cantato tutto da solo, io sono riuscito solo a inserirmi nei momenti in cui respirava. Dopo il Festival 2019 spero di poter fare un’altra trasmissione televisiva, quando si chiuderà questa edizione sarà più chiaro dove si vuole andare”. “Baglioni è una grande risorsa televisiva, vedremo cosa intenderà fare. Ne parleremo assieme” ha detto Teresa De Santis, direttrice di Rai Uno.

Con oltre 9 milioni 400 mila spettatori e lo share del 46,7%, la terza serata del Festival segna un risultato più alto di 3 punti rispetto alla media della terza serata degli ultimi 15 anni. Dopo le prime tre serate la media è del 47.93%, il quarto valore più alto degli ultimi 14 anni. Il picco d’ascolto si è registrato alle ore 21:46 con 13.218.030 telespettatori. Il picco di share del 52,49% c’è stato alle ore 23:43 durante lo sketch di Claudio Bisio e Paolo Cevoli. Tra i momenti più apprezzati sui social c’è l’esibizione di Baglioni con Alessandra Amoroso. Sul target ragazze tra i 15 ed i 24 anni, lo share raggiunge il 60%. E’ record sulla fascia 8-14 anni che registra uno share del 48.4%, il più alto degli ultimi 21 anni.