La casa editrice sanremese Lo Studiolo sarà protagonista di un ciclo di incontri culturali presso la sala conferenze della Biblioteca Civica di Via Carli. La serie di appuntamenti avrà cadenza mensile e va sotto l’insegna di “La Biblioteca de Lo Studiolo” sotto la curatela del critico letterario e filologo Fabio Barricalla. Il primo incontro è fissato per giovedì 24 gennaio alle ore 16,30, con la presentazione del volume “L’agricoltura nel territorio di Sanremo” dell’agronomo e botanico Mario Calvino, padre del celebre scrittore Italo. Si tratta nientemeno che della tesi di laurea dello scienziato matuziano, discussa a fine ‘800 presso l’Università di Pisa, recuperata e studiata dal giovane storico Gerson Maceri, che illustrerà nell’occasione il suo metodo d’indagine. La pubblicazione, uscita da poche settimane per i tipi de Lo Studiolo, è completata da un profilo inedito di Mario Calvino dovuta ad un altro celebre personaggio sanremasco: Domenico Aicardi. Il volume costituisce la quarta uscita della collana “Studi Matuziani” e si avvale inoltre di una presentazione dell’Accademico della Pigna Marco Innocenti. Giovedì, insieme al curatore Maceri inververranno l’editore Freddy Colt e il moderatore Fabio Barricalla.
Per le info, è attiva la pagina FB www.facebook.com/studioloedizionisi
Per il catalogo si può consultare il sito: www.accademiadellapigna.weebly.com/lo-studiolo