Per vendicarsi della badante che se n’era andata, ha tempestato muri e vetrine di negozi a Sanremo di manifesti con la foto della donna e del compagno, i loro nomi e la scritta: “Attenzione, questi due signori vivono rubando nei negozi e nei supermercati”. Vittime del gesto sono un panettiere sanremese di 52 anni e una donna di 37 anni, che hanno sporto denuncia. L’azione dell’anziano è arrivata sino al centro commerciale a Taggia, dove il manifesto era stato attaccato alla vetrina di un negozio di scarpe, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX.