Nitti Cersosimo, carrozziere titolare della “Nuova Cerauto” in via Argine Sinistro ad Imperia, è mancato a soli 66 anni. Originario della Calabria, con la famiglia si era trasferito ad Arma di Taggia. Il lavoro era la sua passione, così come lo sport. Praticava karate, agli ordini del maestro di Riva Ligure Dario Regina e sponsorizzava alla Nuova San Camillo di pallavolo. I funerali si terranno oggi alle 15 nella Chiesa di San Marco a Civezza. Nitti Cersosimo lascia la moglie Laura e le figlie Ylenia ed Erika, come riporta Maurizio Vezzaro su “La Stampa”.