A Badalucco è stato aperta “U Baatu”, prima bottega dedicata al baratto grazie all’iniziativa di una decina di volontari, coordinati dall’assessore ai servizi sociali Stefania Tononi e dalla responsabile Cristina Novella. La bottega nella nuova passeggiata sull’argine destro del torrente Argentina, vicino al vecchio ponte, è aperta al martedì dalle 15 alle 17, al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17. Gli scambi riguardano vestiti, borse, oggettistica e giochini, come scrive Andrea Fassione su “Il Secolo XIX”.