Sul sito internet della Croce Rossa di Sanremo ignoti hanno cancellato i normali contenuti della pagina web e hanno pubblicato una lunga serie di scritti, in lingua inglese, dal contenuto hot. Ignoti hanno invitato gli utenti a contattare prostitute russe con tanto di dettagli. La denuncia è partita immediatamente: la Croce Rossa si è rivolta alla Polizia postale, come scrive Lorenza Rapini su “La Stampa”.