S’intitola “Baratto del libro e del giocattolo”. È l’iniziativa ideata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, Attività e Servizi Educativi della Città di Imperia. Tutti i giorni, dal 13 al 23 dicembre, nell’orario di apertura degli uffici, i bambini imperiesi potranno portare un dono da lasciare sotto l’albero di Natale allestito nell’atrio della sede comunale in Piazza Dante e prenderne in cambio uno lasciato da altri bambini.
“Il Natale deve essere anzitutto condivisione e solidarietà”, spiega l’assessore Luca Volpe. “Credo che lo spirito di questa iniziativa vada nella giusta direzione. Sarà l’albero della comunità dei bambini imperiesi, che potranno scambiarsi i doni in un clima di assoluta generosità. Faranno infatti un dono senza sapere che cosa o da chi riceveranno qualcosa in cambio. Credo sia una bel insegnamento per queste Feste”.