A Sanremo l’intervento di riqualificazione del mercato annonario previsto per febbraio 2019 potrebbe slittare. Cna ha depositato due ricorsi al Tar, uno per i banchi e uno per i box, chiedendo la sospensiva delle delibere relative ai lavori. Hanno aderito al ricorso 25 operatori, 15 titolari di banchi e 10 titolari di box. “Sono preoccupati per i 4 mesi di chiusura e chiedono chiarezza sulla collocazione provvisoria all’esterno durante la chiusura” dice Michele Breccione, presidente di Cna Imperia a Giorgio Giordano su “Il Secolo XIX”.