Derubava i pazienti dell’ospedale ricoverati, compreso quelli in terapia intensiva, ma è stato scoperto dai Varabinieri che lo hanno denunciato. Un operatore socio sanitario dell’ospedale di Lavagna ha rubato ad un paziente un orologio da 5 mila euro. I Carabinieri nell’armadietto dell’uomo hanno trovato l’orologio rubato e altri oggetti preziosi. Un altro orologio e una catenina d’oro di un altro paziente, una fede nuziale di una donna 92 anni.