A Sanremo ignoti hanno minacciato una donna, Sandra Carnesecca, perché a qualcuno dà fastidio il fatto che il suo cagnolino di 9 mesi, meticcio adottato, abbai di frequente. Un messaggio minatorio “Il cane abbaia. Farà una brutta fine” è stato scritto su un foglietto depositato sullo zerbino di un palazzo in via della Repubblica dove vive Sandra Carnesecca. La donna, spaventata, ha presentato denuncia alla Polizia, come scrive Lorenza Rapini su “La Stampa”.