A Sanremo l’area della nuova stazione ferroviaria sarà presidiata da un servizio di vigilanza. In questo modo il sindaco Alberto Biancheri risponde in modo deciso alle ormai costanti presenze di senzatetto e sbandati. Il servizio di vigilanza sarà affidato in determinati orari da stabilire. Il Comune incaricherà una ditta di vigilantes per l’area pubblica davanti alla stazione per evitare che persone senza fissa dimora bivacchino in zona, come scrive Daniela Borghi su “La Stampa”.