Tutto esaurito al Teatro del Banchéro per lo stage di Marcello Prayer, attore, regista, direttore artistico del Banchéro. Prayer terrà un laboratorio da giovedì a domenica (http://www.teatrodelbanchero.it/pagine-riservate/stage-con-marcello-prayer/) sul metodo mimico di Orazio Costa Giovangigli. Il lavoro (“l’immagine tradita dal corpo intelligente”) si basa su una nuova drammaturgia del Don Chisciotte ed è parte del corso di teatro. Numerosissime le iscrizioni, con partecipanti che arrivano anche da fuori regione. “Gli stage sono una delle attività qualificanti del programma del Banchéro – spiega Marco Barberis, presidente dell’Associazione culturale di Taggia -. Vengono proposti e realizzati da professionisti affermati. Non vi partecipano solamente i nostri corsisti, nei limiti del possibile sono aperti a chiunque abbia voglia di migliorare”.
Il successivo appuntamento con gli stage del Banchéro sarà con Luigi Orfeo (http://www.teatrodelbanchero.it/officina-scuola-di-teatro/stage-con-luigi-orfeo/), da giovedì 13 dicembre a domenica 16 dicembre.