La scorsa notte i Carabinieri di Sanremo hanno arrestato A.A., marocchino cl. 93, resosi responsabile del reato di rapina ai danni di una giovane del luogo. Intorno all’una di notte, l’uomo ha forzato la portiera dell’auto della vittima ed asportato l’autoradio, ignaro di come l’allarme acustico avesse attirato l’attenzione di alcuni passanti, che si sono avventati sul ladro per tentare di fermarlo e nel frattempo hanno dato l’allarme al 112. Ne è nata una colluttazione, senza feriti, conclusasi all’arrivo, nello spazio di pochi minuti, di una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile: i militari, dopo aver immobilizzato il responsabile del reato ed essersi rassicurati dell’incolumità dei passanti, hanno ricostruito i fatti; hanno quindi potuto procedere all’arresto. L’uomo è stato giudicato con rito direttissimo e quindi sottoposto agli arresti domiciliari.