L’imperiese Tiziano Campus, 24 anni, approda alla tappa genovese del “Bellator” il torneo di sport da combattimento più importante al mondo, trasmesso in 160 Paesi, negli USA da Paramount network ed in streaming su DAZN. L’appuntamento è per il 1° dicembre all’Rds Stadium di Genova. Dopo sei anni di combattimenti e di vittorie (24 su 30) in Asia e in Europa, l’atleta ligure è stato selezionato per disputare il primo match dell’attesissima serata per gli amanti della Kick Boxing di tutto il mondo.
“Il Leone di Imperia” dovrà vedersela con il campione del Benelux (Belgio- Olanda e Lussemburgo), il 26enne belga Younes Rahmouni. Nella stessa serata il genovese Shan Cangelosi, maestro di Campus, tenterà di strappare il titolo al campione del mondo dei pesi piuma Gabriel Varga.
Un punto di arrivo per il 24enne imperiese che a prescindere dall’esito del match è entrato di fatto tra i big mondiali della Kick Boxing.