Under 16 femminile
Sabato 3/11: Blue Ponente Basket – C.B. Sestri Levante 70-42 (23-5, 16-14, 18-10, 13-13)

Dopo la prima gara contro Maremola sospesa per infiltrazioni di acqua nella palestra (si recupera martedì 13/11 alle 19.30 a Diano Marina), torna sul campo l’under 16 nella partita interna contro Sestri Levante, disputata ad Alassio. Partita agevole per le giovani ponentine, che indirizzano subito il match. Nel corso della gara qualche calo di attenzione consente dei piccoli break alle ospiti, che però non si avvicinano mai troppo. Ampie rotazioni per i coach Colomba e Sasso.

Serie C femminile
Domenica 4/11: Blue Ponente Basket – Cestistica Spezzina 42-84 (6-21, 11-13, 14-24, 11-26)

Blue Ponente Basket: Lia 11, Cotterchio 10, Zagari 7, Manzella 6, Cordero 3, Boutaib 3, Olivari 2, Bagalà, Cutrì, Grisi, Merano, Raele – All.: Colomba A., Sasso E.
Cestistica Spezzina: Ceci 20, Bini 12, Maiocchi 12, Venturini 12, Tronfi 10, Gemignani 7, Ravani 7, Olivieri 4, Baloni – All. Barcellone R.

Nella gara disputata ad Alassio seconda sconfitta per Blue Ponente nel campionato di serie C contro la corazzata spezzina una delle candidate alla vittoria del campionato. Già il primo quarto vede le ospiti prendere il largo ma, per le ragazze di coach Colomba rimane di positivo il fatto di provare a costruire azioni di gioco, senza andare eccessivamente in confusione. Solo il secondo quarto vedrà le giovani ponentine “tener botta” (parziali di 11-13), sfruttando anche un calo delle avversarie. Avversarie che però, dopo il riposo lungo, tornano a premere sull’acceleratore, aumentando ulteriormente il divario. Anche stavolta però, viste le forze in campo, si può essere soddisfatti di quanto espresso dalla squadra.
Un ringraziamento particolare alla Pallacanestro Alassio (che collabora attivamente dall’inizio al progetto Blue Ponente per il basket femminile) per aver messo a disposizione il campo del palazzetto Ravizza per le gare del fine settimana.