La recente mareggiata ha provocato danni nel Comune di Imperia per 18 milioni di euro. Il danno più grave al molo del porto di Oneglia, per oltre 7,5 milioni di euro. “Se il molo dovesse collassare comporterebbe non solo la chiusura del porto ma esporrebbe tutta Oneglia al rischio dei marosi” dice il sindaco di Imperia Claudio Scajola che ha inviato una lettera al premier Giuseppe Conte e ai ministri Danilo Toninelli, Sergio Costa ed Erika Stefani ed al capo dipartimento della Protezione Civile Angelo Borelli, sollecitando un intervento economico urgente per mettere in sicurezza il molo.