A Sanremo i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato F.N.E. e M.M., 23enni algerini, senza fissa dimora, incensurati, nonché S.S., 37enne marocchina, residente a Sanremo poiché nel pomeriggio del 1° novembre hanno tentato di rubare da un supermercato del centro e da un negozio di Taggia, rispettivamente generi alimentari vestiario per un valore complessivo di 350 Euro, nascondendoli nei propri zaini. La donna, in particolare, aveva manomesso il dispositivo antitaccheggio ma è stata fermata dagli addetti alla sicurezza del negozio. La refurtiva è stata restituita agli aventi diritto