Marco Lodola, Giovanna Fra, Andy Fluon, Ivan Cattaneo, Alfredo Rapetti Mogol, Dario Fo e Carlo Marrale: da giovedì 1 a sabato 17 novembre potrà essere visitata una collettiva sull’indissolubile binomio tra arte e musica nel tempio della canzone italiana.
La Arte Ariston Gallery del Teatro Ariston di Sanremo dedica una mostra collettiva a una serie di artisti e musicisti, dal 1° al 17 novembre.
“Note d’Arte”, questo il titolo dell’esposizione, presenterà al pubblico opere grafiche originali attraverso le quali si intende ripercorrere il sempreverde connubio tra arte e musica, peculiarmente all’interno del tempio della canzone italiana.
Il vernissage è fissato per giovedì 1° novembre alle ore 18.00 negli spazi del soppalco sopra il bar del Teatro Ariston che diventa luogo ideale di incontro tra Arte visiva e musica.
Lungo il percorso espositivo si potranno ammirare le opere di Marco Lodola, Giovanna Fra, Andy Fluon, Ivan Cattaneo, Alfredo Rapetti Mogol, Dario Fo e Carlo Marrale. Il vernissage sarà accompagnato dal violino del musicista Davide Laura.
Pittori che suonano e musicisti che dipingono… per una mostra da “Ascoltare con gli occhi”.
Al termine del vernissage è previsto anche un momento speciale: per l’occasione la facciata del Teatro Ariston verrà illuminata dall’installazione luminosa “Il volto degli Altri” dell’artista Marco Lodola. Il mondo di Lodola, un universo immateriale fatto di contorni e luci, cavi e materie plastiche, scheletri al led: figure senza volto illumineranno l’esterno del Teatro Ariston di Sanremo e la via principale della Città dei Fiori e del Festival della canzone italiana.

Per info: artearistongallery@gmail.com
Vademecum
“Note d’Arte”
A cura di Anita Lodola in collaborazione con Galleria Deodato Arte
Da giovedì 1 a sabato 17 novembre 2018 (inaugurazione giovedì 1° novembre, ore 18.00)
Arte Ariston Gallery
Via Giacomo Matteotti 212, Sanremo (IM)
Orari martedì – sabato, ore 10.30-12.30 e 16.30-19.00