Un furto è stato compiuto nella palestra del liceo Cassini a Sanremo, ai danni di una studentessa, era impegnata con i compagni di classe nell’ora di ginnastica. La sparizione di una banconota da 50 euro è sfociata in una denuncia per furto che è stata presentata in Commissariato. Probabile che l’autore sia qualcuno presente già nella scuola quando la classe è scesa in palestra per l’ora di educazione fisica. Non è escluso che si sia trattato di un dispetto o uno scherzo di dubbio gusto, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.