L’Istituto “E. Montale” di Bordighera ha accolto nella sua biblioteca, dal 10 ottobre e per circa dieci giorni, la Mostra “Africa: bellezze, ricchezze e migrazioni”, realizzata nell’anno scolastico 2017/2018 dagli alunni dell’Istituto Comprensivo 2 “Cavour” di Ventimiglia, con il cordinamento di Libera, di SPES AUSER Onlus di Ventimimiglia e con la collaborazione del Liceo Artistico di Imperia. Gli allievi dell’Istituto Montale, accompagnati dai loro insegnanti e guidati dalla Professoressa Maura Orengo, rappresentante di Libera, hanno potuto ammirare i sette bellissimi pannelli che compongono la mostra e che presentano l’Africa, che, da culla dell’umanità e terra ricca di tesori e di grandi potenzialità, è diventata oggi un continente impoverito, sfruttato al massimo prima dagli imperi coloniali e più recentemente dalle multinazionali, una terra da cui si scappa. Dall’analisi dei documenti, i ragazzi hanno così potuto conoscere il continente africano sotto molteplici aspetti e sono arrivati a riflettere sull’attualissima tematica delle migrazioni, che tocca da vicino il nostro territorio di frontiera.