Si trovava agli arresti domiciliari Rodrigo De Franco, 36enne brasiliano, figlio adottivo di una famiglia
di Taggia, l’autore dello stupro a Sanremo ai danni di una 23enne inglese. De Franco è accusato di violenza sessuale, sequestro di persona, porto abusivo di armi ed evasione. L’uomo mostrando una pistola ha costretto la giovane ad appartarsi con lui tra gli scogli. Le ha preso il passaporto e il cellulare e poi ha abusato di lei. La telecamera di un cittadino ha immortalato De Franco allontanarsi dalla zona, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.