È un rumeno di 35 anni l’uomo morto in autostrada A10 domenica sera, tra Sanremo e Bordighera. Il 35enne viaggiava su un bus partito dalla Romania e diretto in Spagna, fermatosi all’autogrill Bordighera Nord. Il rumeno, che aveva già manifestato segni di agitazione, e che aveva problemi psichici, si è messo a camminare lungo la carreggiata e quando ha cercato di attraversare le corsie, è stato investito da un’auto monegasca, condotta da un francese, come scrive Lorenza Rapini su “La Stampa”.