Vallecrosia: L’ Associazione la mia città nella serata di venerdì 31 agosto ha organizzato una serata di beneficenza a favore dell’ Associazione Italiana famiglie ADHD.

L’ iniziativa è stata promossa dalla Presidente dell’Aifa Monica Conversano in accordo con Ugo Tasselli, Presidente dell’Associazione la mia città, con la disponibilità della Istituto Maria Ausiliatrice grazie a Suor Alba. La serata aveva lo scopo di promuovere e sostenere l’Associazione Aifa onlus per le politiche e promozione dei deficit dell’attenzione iperattività impulsiva. I proventi della serata, oltre 2000 euro, sono stati devoluti a favore dell’Associazione, da anni a fianco delle famiglie con bambini e ragazzi colpiti dalla sindrome ADHD.

La sindrome ADHD colpisce il quattro per cento dei bambini in età scolare, i soggetti afflitti da questa patologia hanno difficoltà a mantenere l’attenzione, sono particolarmente vivaci e spesso perdono gli oggetti, questi sintomi sono tali da comprometterne la qualità di vita.

L’ Associazione la mia città da qualche anno si impegna con i soci ed i cittadini a sostenere i progetti ed iniziative per la crescita culturale e sociale di Vallecrosia. Negli ultimi mesi il numero di iscritti è aumentato e l’Associazione ha intenzione di incrementare le sue attività. Il Presidente Tasselli afferma “Chiunque voglia partecipare ai nostri progetti o presentarne dei nuovi mi può contattare”.

La serata si è conclusa con un ampia spiegazione del progetto di affiancamento alle famiglie con soggetti affetti dalla ADHD da parte della presidentessa dell’Aifa Monica Conversano.