Dal 14 agosto, giorno della tragedia del ponte Morandi a Genova allo scorso fine settimana, il Casinò di Sanremo ha perso tra i 250 e i 300 mila euro, rispetto allo stesso periodo del 2017. Per evitare un’ulteriore emorragia legata alle difficoltà di collegamento con Genova, l’azienda dirotta i clienti abituali dal “Cristoforo Colombo” di Genova all’aeroporto di Nizza, per poi accompagnarli a Sanremo. Il numero di voli su Nizza è però inferiore rispetto a Genova, in particolare da Centro e Sud Italia, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.