Isolabona. Il consiglio comunale sugli equilibri di Bilanci dell’altra sera ha rischiato di saltare per mancanza del numero legale e solo la presenza dei due consiglieri di minoranza restati in aula ha permesso di non far saltare l’importante riunione.

Un episodio che Roberta Sala consigliera di opposizione ha così commentato sul social Facebook :”Ieri sera si è tenuto il consiglio comunale a Isolabona; all’ordine del giorno l’equilibrio di bilancio, un punto molto importante per l’Ammimistrazione. Come al solito il pubblico era assente ma, la cosa più grave è che erano assenti anche la maggioranza dei Consiglieri di “maggioranza” e il quorum, per svolgere la seduta è stato dato dai due consiglieri di minoranza.
Non è la prima volta che si verifica una situazione del genere, un comportamento GRAVE da parte di chi si è preso un impegno e non lo sta mantenendo. È stato solo il senso civico che ci ha indotto a restare e permettere che il consiglio si svolgesse. Forse abbiamo sbagliato o forse no, resta il fatto che a Isolabona regna il disordine anche tra chi dovrebbe contrastarlo!”