Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Sanremo hanno intensificato i servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto della criminalità predatoria denunciando tre persone.
I militari del Nucleo Operativo hanno denunciato per il reato di ricettazione B.M., 28enne pregiudicato tunisino, senza fissa dimora colto in possesso di una bicicletta Merida, oggetto di furto la notte dell’11 luglio e di proprietà di un turista svizzero recatosi in vacanza nella città dei fiori.
La bici, del valore commerciale di 2.500 euro, è stata rinvenuta nel cortile di un’abitazione di via Galilei, imballata e pronta alla vendita. Dopo averla recuperata i Carabinieri hanno contattato per la restituzione il legittimo proprietario che nel frattempo era ritornato nel paese d’origine.