Un 50enne di origini albanesi, residente a Diano Marina, P.K., è ricoverato in ospedale a Imperia, con ferite ad una mano ed all’addome, dopo esser stato aggredito da un connazionale l’altro pomeriggio a Diano Castello, in
frazione Varcavello. L’uomo era in auto con moglie e un bambino, quando l’aggressore l’ha colpito più volte con un’arma da taglio attraverso il finestrino abbassato. L’aggressore è ora ricercato dai Carabinieri, come scrive Maurizio Tagliano su “La Stampa”.